9 semplici regole per un Babywearing sicuro e gratificante [INFOGRAFICA]


Praticare un Babywearing sicuro, pratico e gratificante è facile se segui i nostri consigli nell’infografica: 9 semplici regole per “portare i bambini” correttamente.

Babywearing sicuro? Sì, grazie!
La nostra Consulente di fiducia Virna Benzoni ci ha già dettagliatamente spiegato come scegliere e utilizzare correttamente un porta bebè per praticare un Babywearing sicuro, pratico, comodo e gratificante…

In questa [INFOGRAFICA] dedicata al Babywearing sicuro, riassumiamo le poche (semplici) regole per portare i bambini correttamente.

Perchè il Babywearing (in sicurezza) vi permetterà di fare molte più cose di quelle che pensate…
e scoprirete presto quanto sia un’esperienza piacevole e insostituibile sia per voi che per i vostri bambini!

Clicca sull’immagine visualizzare l’infografica ingrandita e vedere la versione completa!

Infografica sul Babwearing Sicuro

Babywearing sicuro: le 9 regole per portare i bambini correttamente

  1. sin dai primi giorno di vita preferire la posizione verticale “pancia a pancia”
  2. assecondare la posizione fetale: schiena a C, gambe rannicchiate, sederino più basso delle ginocchia
  3. il nasino deve essere sempre libero, soprattutto nei primi mesi di vita
  4. non forzare mai il bambino per posizionarlo nel porta bebè, ma intervenire sempre sul tessuto
  5. sostenere dolcemente la testa con un lembo della fascia o col reggitesta durante il sonno
  6. le ginocchia vanno sempre sostenute col tessutonon portare rivolti in avanti (fronte mondo)
  7. non coprire troppo il bambino e favorire il contatto diretto tra i due corpi
  8. sì all’allattamento in fascia, quando è ben avviato
  9. restare sempre in ascolto dei bisogni del bambino e dei propri… per stare bene insieme ;-)

3 Comments

  1. Buongiorno a tutte!

    Quest’oggi è uscito un mio articolo-racconto su fascia e zaino: http://www.mondointasca.org/articolo.php?ida=27605

    Nella seconda pagina ho menzionato anche Tabata. Vedere per credere!.

    Saluti e buon lavoro

    Claudia

  2. Grazie mille Claudia ;-)

  3. Grazie per questo utilissimo post.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *