Mamma stress free: scopri le 9 cose da fare quando lo stress ti fa scordare la gioia della maternità

Mamma stress free: è un obiettivo sicuramente raggiungibile da tutte. La maternità regala gioia ed emozioni profonde, ma ci sono dei momenti in cui la maternità ti travolge e ti fa perdere di vista la bellezza della vita. Ti senti schiacciata e urli contro tutto e tutti, piangendo lacrime di rabbia e tristezza, perché non trovi una via d’uscita.

Oppure vivi un baratro dentro di te, senti una desolazione così intensa che ti blocca e che ti porta ad avere bisogno di un premio, cercando consolazione magari nel cibo, con un’alimentazione sregolata, o nel bere, con un bicchiere (o anche due) di troppo per dimenticare e non pensare.

La maternità non è una minaccia, non è un pericolo di fronte al quale devi scappare per salvarti o restare immobile, sopportando e aspettando che il pericolo passi. Prendi nota di questa “to do list” con le 9 cose da fare per diventare una mamma stress free.

Ecco per te la lista delle 9 cose da fare assolutamente per vivere meglio ed essere una mamma stress free

  1. Metti su carta i tuoi pensieri.

Prendi carta e penna e butta giù tutti i tuoi pensieri, concreti o emotivi, qualsiasi essi siano. Non importa l’ordine, lo scopo è quello di scaricare la mente e liberare il cervello.

  1. Analizza ciò che hai scritto.

Rileggi tutti i punti di cui hai preso nota e cerca gli elementi essenziali, quelli importanti per la tua vita. Chiediti di cosa hai veramente bisogno adesso per te e la tua famiglia.

  1. Stop al multitasking.

Il nostro cervello non può continuamente occuparsi di più cose contemporaneamente, il multitasking è già negativo in condizioni normali, lo è maggiormente in situazioni stressate e ansiose.

  1. Fai spazio (letteralmente).

Il disordine in casa è un fattore che provoca stress. Prenditi 15 minuti e concretamente libera lo spazio intorno a te dalle cose inutili come ad esempio giocattoli, abiti troppo grandi, la pila di biancheria da stirare.

  1. Digital detox.

Quando sei stressata la connessione al mondo digitale è più dannosa che benefica. Sperimenta la leggerezza di stare lontano dal cellulare o dai social per mezza giornata, un’ora, o anche pochi minuti.

  1. Annulla qualche appuntamento.

Apri il calendario e cancella un paio di impegni della tua giornata, senza riempirla subito con un’altra cosa da fare. Goditi quei pochi minuti di “dolce far niente”.

  1. Stop all’autocritica.

Lo stress ti può attirare nella spirale dell’auto giudizio e della crisi esistenziale. Ricorda che non sei sola e che quello che stai vivendo è normale e accettabile. Non sei un cattivo genitore.

  1. Esci a fare una passeggiata.

È incredibile quanto possa essere d’aiuto il fatto di uscire a fare due passi: il rapporto con la natura o con una grande città ti porta a ridimensionare la gravità dei problemi e a renderli più facilmente risolvibili. Diventeranno automaticamente più piccoli se confrontati con l’ambiente che ti circonda.

  1. Chiedi aiuto.

Intorno a te ci sono molte persone che ti amano e ti vogliono bene, non temere di chiedere un aiuto per un pasto, per il bucato o anche semplicemente una spalla su cui sfogarti. Le persone che ti amano, ameranno anche aiutarti.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *