Ti svelo le basi scientifiche di 7 sintomi precoci di gravidanza, a cui fare affidamento per capire se sei incinta prima di eseguire il test.

f0631b350136d13b0951767123c89701

Sei incinta? Forse pensi di esserlo ;-)

Sicuramente ti sei accorta del ritardo mestruale che ti ha fatto pensare alla nascita di una nuova vita nel tuo grembo, ma ancora non sai bene se si tratta davvero di un semplice indugio del normale ciclo di ovulazione o se qualcosa dentro te sta cambiando. Ed è inutile dire che prima dell’acquisto di un test di gravidanza, c’è una tensione di non poco conto, una sorta di paura che si stempera in gioia e attesa e che vivi alla ricerca di quelli che vengono definiti sintomi precoci di gravidanza.

Ed è proprio prima della comparsa delle due piccole linee sul test o della visita ufficiale con il tuo ginecologo od ostetrica di fiducia, che inizi a valutare tutta una serie di segnali capaci di aiutarti a meglio comprendere cosa ti stia accadendo.

Lo facciamo tutte e forse anche tu, in modo inconscio, prendi in considerazione determinati stati del tuo essere sulla base di alcune indicazioni che, agli occhi degli altri, possono sembrare elementi poco affidabili o non veritieri.

In realtà, voglio dirti che i sintomi precoci di gravidanza esistono, sono spesso molto chiari e dipendono scientificamente da tutta una serie di variazioni ormonali che il tuo fisico sta mettendo in atto per accogliere l’embrione che porterai in grembo.

Di questi segnali di fumo che il tuo fisico ti invia per indicarti la presenza di una nuova vita, ne esistono molteplici, ma te ne possono indicare sette che ti aiuteranno davvero a comprendere se sei in dolce attesa o meno.

Uno dei sintomi precoci di gravidanza è la stanchezza

Sei sempre stanca. Dormiresti 24 ore su 24 e non hai neanche il tempo di appoggiarti a una poltrona o una seggiola che hai subito un senso di torpore che ti porta a chiudere le palpebre.

La stanchezza è uno dei sintomi precoci di gravidanza che meglio descrive lo stato in cui ti trovi, perché il tuo fisico spende molte energie per prepararsi ad affrontare tutte le fasi successive della fecondazione, come la formazione dell’embrione con la suddivisione e specializzazione cellulare del piccolo, fino alla fase fetale e alla sua crescita.

Il sonno è ristoratore, per cui, una volta scoperto di essere incinta, ricordati di riposare ogni volta che il tuo fisico ne fa richiesta.

La debolezza è un altro dei sintomi precoci di gravidanza più usuali

Insieme alla stanchezza, si accompagna, di pari passo, uno stato di debolezza che non puoi non notare e che costituisce un altro segnale di fumo che il tuo fisico ti sta inviando per farti capire che non sei più da sola.

La debolezza, insieme alla mancanza di respiro, si sviluppa anche a seguito del fatto che dovendo continuare ad assolvere a tutte le tue attività quotidiane, non ti concedi abbastanza riposo e ti sforzi oltre i limiti che il tuo fisico ti impone. Ricorda inoltre che le cellule embrionali in formazione sono in competizione con il tuo fisico per gli elementi nutritivi e l’energia di cui necessitano per differenziarsi e accrescersi!

Quando scoprirai di essere incinta, ricorda quindi di prenderti le tue pause ogni volta che ne senti la necessità, senza però privarti delle attività che più ti gratificano.

Umore estremamente variabile? Ecco il terzo dei sintomi precoci di gravidanza

Salti in aria per nulla e ogni minima scusa è buona per farti piangere, urlare, dispiacerti od offenderti e, a volte, non capisci neanche tu come tutto ciò sia possibile :-(
Devi rasserenarti e cercare di capire che si tratta delle risposte del tuo organismo alle variazioni ormonali.

Un consiglio: impegnati a far comprendere anche a chi ti sta intorno cosa può essere che ti stia accadendo, in modo che anche tu sarai più libera di dare sfogo al tuo umore, senza intimidire nessuno delle persone che ti circondano.

Hai di continuo un sapore metallico in bocca. Non è solo una sensazione!

Un altro dei più comuni sintomi precoci di gravidanza è quello che in gergo scientifico viene chiamato disgeusia o parageusia. Sono termini molto complicati e inquietanti per dire semplicemente che non hai più quel senso del gusto di cui ti vantavi qualche tempo prima… E non è nulla di preoccupante! In pratica, puoi avere la sensazione di sentire sempre un certo gusto metallico in bocca oppure possono darti fastidio sapori che prima adoravi.

Ad esempio, a me è capitato di non sopportare l’aroma del caffè e magari fino a qualche tempo prima non potevo rinunciare ai miei due-tre espresso quotidiani. I medici sono concordi nel ritenere che questa variazione sia sempre dovuta allo stravolgimento ormonale, alla mancanza di zinco o a problemi di ritenzione idrica. Comunque sia, non c’è da allarmarsi e questo che viene considerato uno dei segni precoci di gravidanza tende di solito a svanire nel corso delle settimane di gestazione.

Un olfatto da donna bionica… anche questo fra i sintomi precoci di gravidanza

Senti odori ovunque. Il caffè della vicina di casa, che però si trova cinque piani sopra il tuo, l’odore delle caldarroste invernali che stanno cuocendo all’angolo della strada, ma a circa un chilometro da dove sei. Ed è inutile parlare degli odori di pop-corn, benzina, dopobarba e via discorrendo!

Al di là della simpatia che si può usare nel descrivere queste sensazioni (diciamocelo, a volte sgradevoli!), il fatto è che davvero una donna alle prime settimane di gravidanza sviluppa un senso dell’olfatto quasi fuori misura. E se da un lato c’è chi cerca di confutare questa esperienza, riducendola a una semplice credenza popolare, dall’altra parte c’è chi sostiene che è un adattamento ancestrale del fisico femminile, utile a procacciare meglio il cibo necessario alla crescita del piccolo e a evitare di inalare fumi e odori dannosi per il bambino.

Fra i segni precoci di gravidanza, anche l’aumento della temperatura basale

Se sei una di quelle donne che verifica la temperatura basale per scoprire i periodi di migliore fertilità, allora avrai sicuramente notato una aumento della condizione termica ed è inutile che io ti ripeta che anche questa variazione dipende sempre dagli sconvolgimenti fisici e ormonali che stai vivendo.

Uno strano senso di chiaroveggenza…

Molte donne affermano di aver avuto in sogno la premonizione di essere incinte. O di avere delle sensazioni in merito al loro stato prima dei vari test e, addirittura, prima dei chiari sintomi precoci di gravidanza che fin qui ti ho elencato.

Ho voluto aggiungere a questo elenco anche questo segnale, anche se non posso aiutarti ad associare un significato medico o scientifico a questa sensazione, che è giusto che rimanga inspiegata e legata ai misteri che ancora oggi avvolgono l’evento della gravidanza.

E tu, hai avuto modo di individuare altri sintomi precoci di gravidanza da aggiungere a questa lista?

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *